Lunedì 6 aprile 2009

IMPRESE NEL LABIRINTO DELLE SPESE DI TRASFERTA

a cura di: eDotto S.r.l.
Le ultime precisazioni di marzo fornite con la circolare 6 e la risoluzione 84 dall’agenzia delle Entrate sul tema della detraibilità Iva di vitto e alloggio hanno complicato ulteriormente i conti delle imprese. La questione più pesante riguarda il chiarimento delle Entrate in merito alle spese che rimangono a carico delle imprese, che non detraggono l’Iva perché in possesso della sola ricevuta fiscale (non c’è alcun obbligo di richiedere la fattura in caso di prestazioni di servizi) o perché non è conveniente accollarsi i costi della modifica della procedura operativa (nel caso di soggetti di più rilevanti dimensioni). In questi casi, spiega l’Agenzia, l’Iva non è più recuperabile perché non può rappresentare un costo deducibile ai fini delle imposte dirette e dell’Irap. Inoltre, per il ritardo con cui sono state fornite le indicazioni le imprese saranno obbligate ad un complesso screening di tutte le operazioni del 2008 per l’individuazione dei dati necessari alla prossima dichiarazione dei redditi.
Fonte: Il Sole – 24 Ore – Norme e tributi, p. 1 - Imprese nel labirinto delle spese di trasferta - Ranocchi - Valcarenghi
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali