Venerdì 18 maggio 2012

Imprese in crisi: moratoria di un anno sui debiti tributari. Famiglie: fino a 500 euro “in rosso” no a commissioni bancarie

a cura di: eDotto S.r.l.
E' divenuta definitiva la conversione in legge del D.L. n. 29 del 2012, che prevede novità sulle commissioni bancarie: riappaiono le commissioni sugli scoperti di conto corrente (non più dello 0,5% per trimestre), con alcune esclusioni. Infatti, non si devono applicare ai correntisti fino ad un massimo di 500 euro e per non più di sette giorni consecutivi a trimestre.

Votato, dalla Camera, un ordine del giorno al disegno di legge sulle commissioni bancarie riguardante l'introduzione di una moratoria di un anno dei debiti tributari per le imprese in difficoltà; per l'operatività della misura sarà necessario attendere l'emanazione di un decreto del ministero dell'Economia.

Con l'approvazione in legge del D.L. n. 29/2012 può darsi attuazione, entro 3 mesi dalla conversione in legge, all'Osservatorio sull'erogazione del credito da parte delle banche alla clientela con lo scopo di aiutare le micro-piccole-medie imprese nonché quelle giovanili e femminili ad ottenere disponibilità finanziarie.

Mutata la disciplina del “rating di legalità” delle imprese che sarà attribuito, su istanza di parte, alle imprese che raggiungano un fatturato minimo di due milioni di euro.
Fonte: http://rassegna.camera.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS