Lunedì 11 luglio 2005

IMPOSTA DI REGISTRO, IMPUGNABILI LE RENDITE ATTRIBUITE D'UFFICIO

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Per l'imposta di registro su trasferimenti di immobili sprovvisti di rendita catastale, occorre considerare che gli atti di attribuzione della stessa assumono natura costitutiva e non meramente dichiarativa. In questo senso la rendita non retroagisce rispetto all'anno in cui viene attribuita. La questione nasce dalla donazione di un immobile privo di rendita e con riferimento al quale l'ufficio aveva inizialmente attribuito un certo valore per poi successivamente riconoscere un proprio errore di calcolo diminuendo le sue pretese. La Corte ha così precisato, in tema di registro, un principio già enunciato sull'Ici: la rendita comunicata contestualmente alla notifica dell'avviso di liquidazione dell'imposta può essere impugnata dal contribuente e modificata o annullata con effetti a partire dalla data dell'atto di liquidazione, che continua a rappresentare il momento impositivo. E questo anche se è lo stesso ufficio a riconoscere, in autotutela o in sede di conciliazione, la fondatezza delle richieste del contribuente.
Fonte: Il Sole 24 Ore - 11 luglio 2005 - M.G.Strazzulla
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web