Giovedì 12 luglio 2007

IMPIANTO DI ALLARME IN REVERSE CHARGE

a cura di: Studio Meli S.r.l.
L'Agenzia Entrate con la risoluzione 164 dell'll luglio 2007 data in risposta ad un'istanza di interpello ha comunicato che le prestazioni di installazione e manutenzione di impianti di allarme, rese in regime di subappalto, vanno assoggettate all'Iva con il sistema del reverse charge. Viene spiegato inoltre che l'imposta si applica nei modi ordinari se l'attività è svolta nei confronti dell'impresa costruttrice che fornisce l'impianto al cliente nel quadro del contratto di vendita.
Fonte: Italia Oggi - Franco Ricca
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali