Sabato 28 ottobre 2006

IL PASSAPORTO DIVENTA ELETTRONICO

a cura di: Studio Valter Franco

Dal 26 ottobre prossimo le Questure, e gli Uffici Consolari italiani all'estero, rilasceranno il nuovo passaporto elettronico, che offre standard più elevati di sicurezza.

Il passaporto elettronico è dotato di particolari caratteristiche di stampa anticontraffazione e di un microprocessore che consente la registrazione dei dati, certificati elettronicamente, riguardanti il titolare del documento e l'Autorità che lo ha rilasciato. Dopo l'adozione di un apposito regolamento, in discussione in ambito Comunitario, potrà essere inserito nel microprocessore l'ulteriore dato relativo alle impronte digitali.

Il costo del nuovo passaporto, in ragione della sofisticata tecnologia utilizzata, è stato fissato da un decreto emanato il 9 maggio scorso dal Ministero dell'Economia: in euro 44,66 per il libretto con 32 pagine ed in euro 45,62 per quello di 48 (quest´ultimo non ancora distribuito). La tassa annuale di concessione governativa rimane invariata. L´importo deve essere versato su c/c postale n.67422808 intestato a: Ministero dell´economia e delle finanze – Dipartimento del tesoro; la causale è: “importo per il rilascio del passaporto elettronico”.

Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS