Martedì 28 ottobre 2003

IL NUOVO CODICE BANCARIO BBAN

a cura di: Studio Meli S.r.l.
L’Associazione Bancaria Italiana ABI ha reso obbligatorio (dal 16 giugno) l'utilizzo del cosiddetto BBAN. Per poter eseguire un pagamento nazionale od internazionale, a mezzo di bonifico, occorre conoscere con precisione i dati delle coordinate bancarie del beneficiario ed in particolare: - il codice BBAN per i pagamenti domestici o nazionali, - il codice IBAN e il BIC per i pagamenti verso l’estero. BBAN Il BBAN (Basic Bank Account Number) è lo standard di comunicazione delle coordinate bancarie nazionali. Questo standard permette, all'ordinante o alla banca del destinatario del bonifico, di verificare la correttezza del dato grazie alla presenza del carattere di controllo. Le coordinate sono composte: 1. dal codice CIN (una lettera), 2. dal codice ABI (5 numeri) della banca 3. dal codice CAB (5 numeri) della filiale della banca 4. dal numero di conto corrente dell’intestatario del conto: 12 numeri o lettere senza barre o altri caratteri speciali (il numero conto deve essere allineato a destra ed eventualmente completato con zeri a sinistra fino al raggiungimento delle 12 cifre). Dal 16 giugno 2003 l’esecuzione di bonifici in Italia con coordinate bancarie incomplete o inesatte è assoggettata ad una penale a carico dell’ordinante il bonifico. IBAN L’IBAN (International Bank Account Number) è la coordinata bancaria internazionale che consente di identificare, in maniera standard, il conto corrente del beneficiario permettendo all’ordinante o alla banca di quest’ultimo di verificarne la correttezza grazie ai due caratteri di controllo. La struttura dell’IBAN per l’Italia è fissata in 27 caratteri: 1) IT, 2 caratteri numerici di controllo internazionali, 2) 1 carattere alfabetico di controllo nazionale (CIN), 3) 5 caratteri numerici per il codice ABI, 4) 5 caratteri numerici per il CAB, 5) 12 caratteri alfanumerici per il numero di conto. I paesi che hanno aderito alla convenzione sull’IBAN sono: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Olanda, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Svezia, Islanda, Norvegia, Polonia, Svizzera BIC Il BIC (Bank Identifier Code) è un codice (codice SWIFT) utilizzato nei pagamenti internazionale per identificare la Banca del beneficiario; è disponibile praticamente per quasi tutte le banche del mondo e può essere formato da 8 o da 11 caratteri alfanumerici.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report