Giovedì 5 maggio 2011

Il decreto sviluppo all'esame del CdM

a cura di: eDotto S.r.l.
E’ atteso in Consiglio dei ministri il decreto sviluppo, che nella versione attuale semplifica il fisco, la burocrazia a vantaggio di imprese e cittadini, le procedure per le opere pubbliche e rilancia il piano casa. In più, offre benefici fiscali alle imprese che investono in ricerca (un credito d’imposta nella misura del 90% della spesa aggiuntiva dell’investimento, fino al 2012) e creano nuova occupazione nel Mezzogiorno d’Italia (un credito d’imposta di 300 euro per ogni assunto a tempo indeterminato e per ciascun mese, fino al 2013). Le famiglie otterranno, a loro volta – purché posseggano un reddito Isee non superiore a 30mila euro e siano in regola con i pagamenti - vantaggi consistenti nella possibilità di rinegoziare le rate dei mutui casa (fino a 150mila euro e fino al 30 aprile 2012).

Altri interventi arricchiranno, nel mese di giugno, il decreto-legge.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS