Venerdì 16 giugno 2006

IL CONDONO NON SI ESTENDE AL CONIUGE

a cura di: Studio Meli S.r.l.
La Corte di Cassazione, sentenza n. 10003 del 28 Aprile 2006, ha chiarito che la dichiarazione integrativa di uno dei coniugi non produce effetti nei confronti dell’altro: il fisco potrà dunque rettificare il reddito di partecipazione del coniuge che non si è avvalso del condono. Il caso di specie riguardava la rettifica del reddito di impresa conseguito da una azienda coniugale. L’accertamento era stato impugnato dai coniugi con unico ricorso; in un secondo momento solo uno dei due aveva presentato la dichiarazione integrativa ex legge n. 413/1991. Il giudice di primo grado aveva estinto il giudizio per avvenuto condono con effetto per entrambi i coniugi. Di diverso avviso invece la Cassazione.
Fonte: Il Sole 24 Ore del 16/06/2006
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web