Martedì 21 luglio 2009

Il 5 agosto per adeguarsi

a cura di: eDotto S.r.l.
I contribuenti non congrui al test di Gerico 2009 – il software tiene oggi conto degli effetti della crisi economica, cosicche' gli studi di settore (specie quelli che riguardano settori produttivi o territori particolarmente colpiti dalla congiuntura negativa) sono rivisti al ribasso – decideranno se adeguarsi entro il 5 agosto, vedendo maggiorati gli importi dovuti dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo. Una scelta, la loro, dettata da ragioni economiche, ovvero il costo delle imposte aggiuntive da versare all’Erario. Tra gli interventi correttivi di maggior rilievo del nuovo software, da un lato vi e' l'analisi della normalita' economica, dall'altro vi sono i valori di adeguamento richiesti per risultare congrui agli studi di settore. In particolare, l'applicativo indica le ipotesi in cui si e' provveduto ad adeguare le soglie di normalita' economica in considerazione della crisi in atto. Per tutti gli studi, il prodotto telematico esibisce in ogni caso procedure che includono i parametri rivisitati a causa della crisi e in seguito allo sprone offerto dal decreto legge 185/2008. La scarsa liquidita' delle aziende, che rappresenta il principale pericolo per il Fisco, viene un poco attenuata dalla possibilita' di versare a rate,distribuendo cosi' i pagamenti in (al massimo) cinque rate: il 5 agosto (appunto), il 16 agosto, il 16 settembre, il 16 ottobre e il 16 novembre. La chance della rateazione e' concessa (dl 78/2009, manovra d’estate) anche al debito Iva da studi, che fino al 2008 andava corrisposto in unica soluzione. Alessia Lupoi 
Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 25 – Alla cassa entro il 5 agosto gli esclusi per fatti anomali – Odorizzi
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web