CAF 730 - diventa un centro di raccolta - Clicca per maggiori informnazioni!
Venerdì 20 giugno 2008

ICI PER LE PERTINENZE, NIENTE SANZIONI SUI RITARDI

a cura di: eDotto S.r.l.

Il disegno di legge di correzione del Dl 93/2008, che ha abolito l’Ici per la prima casa, introduce anche un’altra rilevante novità: non sono previste sanzioni per coloro che pagano in ritardo l’imposta comunale sulle pertinenze della prima casa non esente. Il disegno di legge dovrebbe arrivare il prossimo lunedì alla Camera e tra le proposte accolte – in un clima costruttivo con l’opposizione – vi è proprio quella di aprire una finestra di 30 giorni per il versamento senza sanzioni. Inoltre, sono state recepite anche le norme volte a dare certezza ai Comuni per il versamento delle quote corrispondenti all’acconto Ici. In materia di copertura, si fa presente che ci sono una serie di fondi che erano stati utilizzati per la copertura delle misure sull’Ici che vanno ripristinati, come quelli per le vittime della violenza sulle donne, il fondo di solidarietà per i mutui, l’ecobonus e altri. Sull’argomento è in corso un dialogo tra la commissione Finanze e Bilancio della Camera e il Governo.

Da sottolineare che è ad una svolta anche il Dl n. 97/2008 sulla moratoria per i crediti d’imposta, per evitare cioè di pagare la maggiorazione dello 0,40% per chi versa entro il 16 luglio.


Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 32 – Ici per le pertinenze, niente sanzioni sui ritardi - Criscione
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web