Lunedì 28 novembre 2005

I TERRENI NON PERDONO LE QUOTE

a cura di: Studio Meli S.r.l.
E' possibile continuare ad ammortizzare fiscalmente il terreno asservito al fabbricato strumentale per i soggetti che adottano gli Ias? Il dubbio nasce dalla constatazione che lo Ias 16 stabilisce che i terreni e gli edifici sono beni separabili e sono contabilizzati separatamente, anche quando vengono acquistati congiuntamente. I terreni, infatti, hanno una vita utile illimitata e quindi non vanno ammortizzati. La separata esposizione in bilancio del fabbricato strumentale e del terreno sottostante non dovrebbe interferire con i profili fiscali relativi alla possibilità di dedurre, comunque, le quote di ammortamento del terreno e ciò nella considerazione che il costo sostenuto per l'acquisito di detto terreno costituisce, fiscalmente, parte integrante del costo del fabbricato sovrastante, stante il vincolo di destinazione funzionale del terreno al fabbricato.
Fonte: Il Sole 24 Ore - 28 novembre 2005 -
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS