Lunedì 6 luglio 2009

I confini del leveraged buyout

a cura di: eDotto S.r.l.
Nella circolare n. 8 del 2009, l’Unione nazionale giovani dottori commercialisti ha espresso il proprio parere sui profili di maggiore interesse e sulle problematicita' relativi all’operazione di merger leveraged buyout (Lbo). Nel testo si legge soddisfazione per il riconoscimento del legislatore civilistico alla liceita' giuridica e alla validita' economica di questo tipo di operazione. La validita' dello strumento rinvia alle disposizioni introdotte - a seguito della riforma del diritto societario - dall’articolo 2501-bis del Codice civile, che fornisce agli operatori economici un quadro normativo certo su come utilizzare questo particolare mezzo di acquisizione societaria. Proprio il particolare corpus di documenti informativi richiesti dal legislatore serve, infatti, ad attestare che l’operazione e' sorretta da un programma imprenditoriale concreto e da una “sostanza economica”. In precedenza, invece, gran parte della dottrina aveva piu' volte sottolineato il conflitto del Lbo con le norme civilistiche e, in particolare, con l’articolo 2358 C.C., che in linea generale vieta alle societa' per azioni di accordare prestiti, o fornire garanzie, per l’acquisto o la sottoscrizione di azioni proprie. Oltre che sul piano civilistico, l’operazione di Lbo ha pero' delle implicazioni significative anche su quello tributario, soprattutto per quel che concerne eventuali profili di elusivita'. A tal fine, dunque, risulta fondamentale valutare l’operazione attraverso il “vitality test”, utile proprio a verificare che operazioni di fusione siano messe in atto prive di motivazione economica e solo con l’intento di spendere perdite pregresse altrui. Cioe', dunque, con il solo scopo di comprimere la base imponibile, ai fini Ires, della societa' risultante dalla fusione. Nella circolare n. 8 e' trattata in maniera ampia e soddisfacente tutta la casistica possibile.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e tributi, p. 4 - I confini del leveraged buyout - Artuso - Bogoni (Fondazione centro studi U.N.G.D.C.)
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS