Venerdì 5 luglio 2013

GSE: scade il 6 luglio il termine per richiedere gli incentivi

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Il GSE, con un comunicato del 1 luglio 2013, ha segnalato l'imminente scadenza, prevista per domani 6 luglio 2013, per poter accedere al beneficio del Quinto Conto Energia (Decreto Ministeriale 5 luglio 2012).
Entro e non oltre questa data sarà quindi possibile richiedere il riconoscimento degli incentivi in base alle modalità previste dai Decreti di riferimento. Dal 6 luglio infatti, il Decreto Ministeriale 5 luglio 2012 e le previsioni di cui ai precedenti Decreti di incentivazione della fonte fotovoltaica cesseranno di applicarsi, e non sarà più possibile l'invio delle richieste.

Nel comunicato viene sottolineato che saranno valutate tutte le richieste relative ad impianti già entrati in esercizio inviate al GSE entro le 24:00 del 6 luglio 2013, esclusivamente tramite il portale informatico (https://applicazioni.gse.it), ma non quelle completate DOPO tale orario, anche nel caso in cui la sessione di caricamento della richiesta sia stata avviata prima delle ore 24:00. Faranno quindi fede la data e l’orario registrati nel sistema informatico del GSE.

Le richieste per il riconoscimento degli incentivi che potranno essere valutate DOPO il termine del 6 luglio 2013 sono quelle relative a:

  • impianti iscritti in posizione utile nei registri, non decaduti;
  • impianti fotovoltaici per i quali trova applicazione la Legge 1° agosto 2012 n.122 di conversione, con modificazioni, del decreto-legge 6 giugno 2012, n. 74;
  • impianti fotovoltaici i cui Soggetti Responsabili siano gli enti locali della Provincia dell'Aquila che, alla data di entrata in vigore del decreto legge 29 dicembre 2010, n. 225, convertito con Legge 26 febbraio 2011, n. 10, abbiano ottenuto il preventivo di connessione o la Soluzione tecnica minima generale.

Fonte: http://www.gse.it
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali