Martedì 4 novembre 2014

Gli interessi moratori scontano l’imposta di registro proporzionale

a cura di: FiscoOggi
La tassazione non in misura fissa è legittimata, in omaggio al principio di alternatività, dall’espressa esclusione di tali somme dal campo di applicazione dell’Iva.
Le somme dovute a titolo di interessi moratori, se formano oggetto di condanna contenuta in un provvedimento giudiziale, sono assoggettate all’imposta proporzionale di registro, anche quando riguardano una somma capitale soggetta a Iva, dovendosi differenziare il trattamento fiscale della sorte capitale e degli interessi di mora, visto che quest’ultimi sono espressamente esclusi dal campo di applicazione dell’Iva in forza dell’articolo15 del Dpr 633/1972.
A ribadirlo è la Corte di cassazione con la sentenza n. 21775 del 15 ottobre 2014.

Il fatto
Il contenzioso in esame riguarda un avviso di liquidazione, scaturente dalla registrazione di una sentenza del tribunale civile di Roma, con cui l’ufficio applicava l’aliquota del 3% prevista dall’articolo 8, lettera b), della tariffa parte I allegata al Dpr 131/1986, sugli interessi maturati dalla domanda al saldo, mentre la somma capitale, oggetto della condanna, non veniva tassata perché rientrante nel campo di applicazione dell’Iva.
In particolare, la sentenza, oggetto di registrazione, riguardava un’azione di revocatoria fallimentare promossa nei confronti della società accertata, quale intermediario finanziario.
Fonte: http://www.nuovofiscooggi.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report