Martedì 13 luglio 2010

Gli Etc producono redditi diversi con sostitutiva al 12,5%

a cura di: eDotto S.r.l.
Con risoluzione n. 72 del 12 luglio 2010, l’agenzia delle Entrate e' chiamata a chiarire il trattamento fiscale dei titoli Etc, strumenti finanziari derivati che producono redditi diversi perche' legati all'andamento di mercato delle materie prime come olio, petrolio, oro. La risoluzione spiega infatti che gli Exchange traded commodities (ETC) sono titoli negoziati in borsa, senza scadenza, emessi a fronte dell’investimento diretto dell’emittente in merci o in contratti, anche derivati, su materie prime. Dunque, essendo riconducibili ai “rapporti da cui deriva il diritto … di ricevere … a termine uno o piu' pagamenti collegati a … quotazioni o valori di strumenti finanziari, …di metalli preziosi o di merci”, ex articolo 67, comma 1, lettera c-quater) del Tuir, i redditi prodotti, se percepiti da parte di un soggetto persona fisica non esercente attivita' d’impresa, sono soggetti ad imposta sostitutiva del 12,50%.
Fonte: nuovofiscooggi.it - Sostitutiva del 12,50% per gli Etc: sono strumenti finanziari derivati - De Juliis
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali