CAF 730 - diventa un centro di raccolta - Clicca per maggiori informnazioni!
Giovedì 12 luglio 2001

GLI ASSEGNI IN EURO

a cura di: Studio Meli S.r.l.
L'osservatorio sui consumi Centax ha lanciato un allarme: nove consumatori su dieci non sono in grado di compilare un assegno in euro e solo il 4% dei consumatori ed il 27% dei commercianti è a conoscenza del fatto che dal 1° gennaio 2002 non si potranno più compilare assegni in lire italiane. Cogliamo allora l'occasione per un breve vademecum sugli assegni in euro: - si possono già utilizzare (bisogna chiedere alla banca un apposito "libretto degli assegni in euro"); - negli assegni in euro devono sempre essere indicate due cifre decimali (anche se uguali a zero), separate da una virgola per l'importo in cifre e da una barra per quello in lettere; esempio 25,00 (venticinque/00). - per la compilazione delle altre sezioni (firma, data, ecc.) sono invariete le modalità già previste per gli assegni in lire.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali