Martedì 4 giugno 2013

Fino al 30 giugno si puo' chiedere la riduzione contributiva in agricoltura

a cura di: eDotto S.r.l.
L'Inail, con il protocollo n. 3580 del 31 maggio 2013, ricorda che le domande per godere dell'agevolazione prevista per le aziende agricole, prevista con l'intento di promuovere la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro, devono essere presentate entro il 30 giugno 2013. La presentazione delle domande deve avvenire esclusivamente tramite l'apposito servizio telematico presente nel sito Inail / Punto Cliente. Il modello di domanda 2013 presenta piccole modifiche a seguito dell'evoluzione della normativa sulla sicurezza del lavoro.

Previsto dal protocollo del welfare del 2007 e disciplinato dall'Istituto con la circolare n. 61/2012, il beneficio consiste in una riduzione in misura non superiore al 20 per cento dei contributi dovuti per l'assicurazione dei lavoratori agricoli dipendenti dalle imprese con almeno due anni di attività e, comunque, nei limiti di 20 milioni di euro annui.

Condizioni necessarie per accedere alla riduzione sono, oltre ai due anni di attività:

- il rispetto degli obblighi in materia di sicurezza e igiene del lavoro secondo quanto disciplinato dal D.Lgs n. 81/2008;
 
- l'adozione di misure per l'eliminazione delle fonti di rischio e per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e igiene nei luoghi di lavoro;

- il non aver registrato infortuni nel biennio precedente alla domanda di ammissione al beneficio o non aver ricevuto provvedimenti sanzionatori (art. 14 del D.Lgs 81/2008).
Fonte: http://www.inail.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS