Mercoledì 9 maggio 2001

FINALMENTE IL DECRETO ATTUATIVO PER LA RIVALUTAZIONE

a cura di: Studio Chirico Commercialisti Associati
Finalmente sono complete le regole per la rivalutazione dei beni: il decreto attuativo del Ministero delle Finanze (n° 162 del 13 Aprile 2001), con le regole fondamentali per la rivalutazione dei cespiti aziendali è stato, infatti, pubblicato ieri sulla Gazzetta Ufficiale (n° 105 dell’8 Maggio 2001). Il testo pubblicato in Gazzetta non si discosta da quanto già anticipato dal Ministero delle Finanze a fine febbraio: il testo è rimasto pressochè identico, con due aggiunte finali. La prima per indicare puntualmente quali sono le norme risalenti alla precedetne rivalutazione che sono invce abrogate in questa occasione; la seconda per specificare che il decreto entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione. I giudici, nel loro esame, hanno infatti consigliato, l’attribuzione dell’efficacia immediata al provvedimento, sin dalla sua pubblicazione nella G.U. (consiglio recepito nel nuovo art. 12) per poter quanto meno riequilibrare il mancato rispetto dei termini dettati dalla Legge 342/2000 (collegato fiscale alla Finanziaria 2000) circa i tempi di pubblicazione. Questo ritardo, lo ricordiamo, aveva portato l’Assonime a segnalare alle imprese l’opportunità di un rinvio nell’approvazione dei bilanci dato che, l’assenza di istruzioni, poteva configurarsi come una delle “particolari esigenze” previste dal Codice Civile per giustificare lo slittamento dell’approvazione del bilancio nei sei mesi dalla chiusura dell’esercizio. Si attende ora una nuova circolare ministeriale, per chiarire sia i vari aspetti rimasti oscuri sia gli effttti derivanti da questo ritardo nell'emanazione. Da confermare lo "spiraglio" per le società di capitali che hanno già approvato il bilancio e potranno ricorrere ala rivalutazione l'anno prossimo.
Fonte: Il sole 24 ore
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS