Giovedì 25 marzo 2004

FATTURAZIONE OPERAZIONI INESISTENTI C.T.R. LAZIO N.448/2003

a cura di: C.V.A Consulting S.a.S - tuttofisco.it
Commissione Tributaria Regionale - Lazio Sentenza n. 448 del 21-11-2003 Sez. 39, Pres. Gatti, rel. Martinella IVA - Fatturazione - Operazioni inesistenti - Frode fiscale - Mancato utilizzo dei documenti in ambito fiscale - Obbligo del pagamento dell'imposta indicata - Esclusione Le distinte ipotesi delittuose previste, rispettivamente, dalla lett. d) e dalla lett. f) dell'art. 4 della legge n. 516 del 1982, sono caratterizzate da specifiche diversità afferenti alla condotta, all'oggetto materiale ed alla natura permanente o istantanea del reato. Infatti, la frode fiscale di cui alla lett. d) integra, a differenza di quella di cui alla lett. f), un'ipotesi di reato permanente, posto che la consumazione di esso perdura per tutto il tempo in cui il falso documento resta acquisito nella contabilità con l'intento di compiere la futura evasione fiscale o di eludere il controllo degli uffici finanziari, e si protrae fino a quando possono esercitarsi detti controlli o fino all'accertamento dell'illecito. Pertanto, l'emissione di fatture per operazioni inesistenti utilizzate a scopi diversi dall'ottenimento di un indebito risparmio d'imposta, non arrecando alcun pregiudizio all'Erario, non comporta in capo al soggetto emittente l'obbligo del pagamento dell'IVA indicata in fattura.
Fonte: TRIBUTI ON LINE 02/03
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS