Giovedì 18 marzo 2010

Fasi finali per i correttivi di Gerico 2010

a cura di: eDotto S.r.l.
All’avvicinarsi della versione definitiva di Gerico 2010, a fine marzo, ci si pone la domanda se saranno introdotti il correttivo relativo all’accesso al credito e l’indice sul grado di utilizzo degli impianti.

Quanto al correttivo sul credito e' da segnalare che l’introduzione di un indice che tenga conto della difficolta' di accesso al credito e' poco probabile, in quanto risulta difficile misurare la ricaduta del dato sui ricavi. Potra', pero', essere d’aiuto per l’anno prossimo l’esposizione nel campo annotazioni da parte di professionisti e imprese di una sorta di quantificazione dell’impatto del dato.

In merito al correttivo sul grado di utilizzo degli impianti l’introduzione sembrerebbe piu' probabile, poiche' appare logico ritenere che in piena crisi la presenza o meno di impianti non e' certo indicativa di maggiore o minore capacita' dell’impresa di produrre reddito.

Intanto, e' certo che, per mantenere la rappresentativita' degli studi la meta' di essi beneficeranno del correttivo di secondo livello, che ha effetto sul cluster. Inoltre, e' assodato che rimarranno i correttivi individuali.

Allo studio, infine, l’individuazione di aggiustamenti da effettuare relativamente al 2008 per determinati settori: per ora i verificatori potranno utilizzare la versione aggiornata di Gerico per alcuni contribuenti, come impiantisti e intonacatori che lavorano per conto terzi.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e tributi, p. 33 – Correttivi mirati a largo raggio - Criscione
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS