Venerdì 28 febbraio 2014

Farmaci da banco: OK dal Ministero della Salute alla vendita on-line

a cura di: TuttoCamere.it
I medicinali che non necessitano di prescrizione medica potranno essere venduti on-line dalle farmacie e parafarmacie autorizzate.
Per un acquisto sicuro, i siti web autorizzati saranno riconoscibili grazie ad un “bollino di qualità” rilasciato dallo stesso Ministerodella Salute.
In più nel sito dovrà essere ben visibile un link alla pagina del sito del Ministero contenente la lista degli enti autorizzati alla vendita di farmaci online.

Questi due accorgimenti dovrebbero evitare l’ingresso di farmaci falsi nella catena di distribuzione.
La novità è prevista dal provvedimento approvato, in via definitiva, dal Consiglio dei ministri del 14 febbraio 2014, che recepisce una direttiva europea 2011/62/UE dell’8 giugno 2011 sui medicinali a uso umano che, finalizzata a impedire l’ingresso di farmaci falsificati nella catena di distribuzione, prevede anche la regolamentazione della vendita in rete.
L’obiettivo, dunque, è innanzitutto attuare una stretta contro i siti illegali che in 7 casi su 10, secondo dati recenti, vendono farmaci che risultano contraffatti e potenzialmente pericolosi.
Con la nuova normativa è finalmente regolamentata la vendita on-line dei farmaci in Italia, in linea con quanto avviene già in altri Paesi d’Europa. Sarà possibile acquistare farmaci senza prescrizione medica da operatori autorizzati, che saranno abilitati a gestire un sito internet.
Per questo, i siti di vendita on-line autorizzati saranno contrassegnati da un logo comune che li renderà identificabili e, dunque, sicuri.
Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS