Giovedì 7 dicembre 2000

ESENZIONE PARZIALE DAI VINCOLI DI ASSUNZIONE DEI DISABILI

a cura di: Studio Cella s.a.s. di Cella Carlo e C.
In base al D.M. lavoro 07/07/2000 n. 357 i datori di lavoro privati e gli enti pubblici che per le condizioni speciali della loro attività non possono occupare l'intera percentuale di disabili prevista dalla legge 68/99, devono presentare al competente servizio individuato dalle Regioni, la domanda motivata di esonero parziale dall'obbligo di assunzione. Le caratteristiche necessarie per ottenere l'esenzione parziale sono le seguenti: - faticosità della prestazione - pericolosità correlata al tipo di attività - svolgimenti particolari dell'attività lavorativa. Per ottenere l'autorizzazione sarà necessario che il datore di lavoro versi al fondo regionale per l'occupazione dei disabili della Regione in cui vi è la sede dell'attività, un contributo per ciascun soggetto disabile non assunto di lire 25.000 per ogni giorno lavorativo. L'esonero parziale può essere concesso nella misura massima del 60% della quota di riserva. Tale percentuale è aumentata all'80% per i datori di lavoro operanti nel settore della sicurezza e della vigilanza e nel settore del trasporto privato.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS