Mercoledì 24 dicembre 2008

ERRORI IN AGGUATO

a cura di: eDotto S.r.l.
Ieri, 23 dicembre 2008, l’Agenzia delle entrate ha pubblicato, in bozza, sul sito che ad essa è dedicato, le specifiche tecniche per la trasmissione telematica del modello per la richiesta del bonus straordinario per famiglie, lavoratori, pensionati e non autosufficienti. L’agevolazione è prevista dall’articolo 1 del decreto legge 185/08, che dispone l’attribuzione del detto bonus straordinario, per l’anno 2009, ai soggetti residenti che compongono un nucleo familiare a basso reddito. Attenzione però agli errori che possono causare lo scarto della dichiarazione, la gran parte dei quali attiene ai codici fiscali del richiedente e del soggetto erogatore. Così, tutti i codici fiscali riportati nel modello devono essere formalmente corretti; il codice fiscale del sostituto d’imposta e dell’intermediario incaricato della trasmissione telematica devo essere registrati in Anagrafe tributaria. Altra porzione di errori può attenere all’importo erogato. Così, vanno evitate anomalie da incoerenza tra i dati esposti nel prospetto dei familiari a carico e la condizione attestata nella dichiarazione sostitutiva e va anche evitata l’anomalia relativa alla determinazione dell’importo stesso.
Fonte: ItaliaOggi, p. 31 – Errori in agguato - Mazzei
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS