Venerdì 6 novembre 2009

Equitalia iscrive ipoteca ma non puo'

a cura di: eDotto S.r.l.
La Commissione tributaria provinciale Lecce – Sentenza n. 825/5/09, con data 21 ottobre – giudica la condotta di Equitalia, societa' per azioni incaricata dell’esercizio dell’attivita' di riscossione nazionale dei tributi. Cui non da' sostegno sull’avvenuta iscrizione di ipoteca per un debito che il contribuente ha in buona parte gia' corrisposto alle casse del Fisco. Oggetto dell’“intempestiva” quanto “illegittima” iscrizione, un immobile del ricorrente. Che appunto aveva provveduto a versare all’Erario la gran parte delle dovute somme, ottenendo rateazione per la residuale. E “(…) l’Agente della riscossione non poteva non conoscere” questa circostanza. Infatti, alla richiesta di rateazione inoltrata all'Agenzia fiscale, questa aveva chiesto ed ottenuto il parere positivo proprio del concessionario della riscossione, concedendo solo poi la rateazione. Dal quadro come delineato non puo' che risultare in alcun modo moroso il contribuente, il quale anzi si trova “perfettamente in regola con le scadenze”. S’aggiunge qui l’ulteriore, forte, elemento decisivo che in virtu' della nuova regola introdotta dalla Finanziaria 2008 – che vuole non applicabile alcuna fideiussione o ipoteca a garanzia, quando il debito e' inferiore a 50.000 euro - Equitalia non avrebbe potuto iscrivere ipoteca.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e tributi, p. 31 – Meno spazio all’ipoteca – Sacrestano
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS