Lunedì 2 dicembre 2013

Equitalia: decade il beneficio rateazione dopo otto rate, anche non consecutive, non pagate

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Il “Decreto del Fare” ha previsto, per imprese e famiglie in difficoltà nel pagamento delle cartelle esattoriali, la possibilità di richiedere ad Equitalia una rateazione fino a un massimo di 120 rate mensili (10 anni), anziche' le ordinarie 72 rate mensili, proprio nei casi in cui il cittadino si trovi, per ragioni che non dipendono dalla propria responsabilità, in una grave e comprovata situazione di difficoltà legata alla congiuntura economica. Possono quindi usufruire di tale dilazione i contribuenti non in grado di pagare il debito secondo la rateazione ordinaria (72 rate mensili) e che, invece, possono sostenere un piano di dilazione più lungo.
Il Ministro dell'Economia e delle Finanze ha definito le modalità di richiesta dei piani di rateazioni straordinari in 120 rate (10 anni) ed il “Decreto del Fare” ha elevato a otto il numero di rate, anche non consecutive, oltre le quali si decade dal beneficio della rateazione.
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali