Circolari per Professionisti - Clicca per maggiori informnazioni!
Martedì 10 maggio 2005

ENTI LOCALI, IL PRESTITO SI PU?' RINEGOZIARE

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Inizia oggi, con la pubblicazione in «Gazzetta Ufficiale» della circolare n.1257 a firma del direttore generale della Cdp Antonino Turicchi, una nuova offerta di rimodulazione dei "vecchi" prestiti concessi dalla Cassa agli enti locali prima del febbraio 2005. È questo l'identikit della nuova proposta di rinegoziazione dei mutui della Cassa depositi e prestiti: - Ridurre il costo degli interessi sul debito traendo vantaggio dai bassi tassi odierni, anche al fine di liberare risorse finanziarie da dedicare agli investimenti. - Gestire in maniera attiva le passività e trasformare i vecchi mutui a tasso fisso in nuovi prestiti con durate più lunghe ma con tassi fissi inferiori e, volendo, con interessi in parte indicizzati all'inflazione. - Evitare il tasso variabile tout court che aumenta l'esposizione al rialzo dei saggi e alle politiche monetarie più restrittive. - Spalmare la spesa della penale derivante dalla ristrutturazione del debito su un arco temporale lungo trent'anni.
Fonte: Il Sole 24 Ore - 10 maggio 2005 - Isabella Bufacchi
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali