CAF 730 - diventa un centro di raccolta - Clicca per maggiori informnazioni!
Martedì 21 gennaio 2003

EDITORIA, AIUTI IN ORDINE SPARSO

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Il Dpcm 294/02 ha dettato la nuova disciplina dei contributi statali per la spedizione a mezzo posta di prodotti editoriali, provocando, però, dei problemi interpretativi. Il regolamento è composto in un primo articolo che individua i destinatari delle agevolazioni, e di un secondo articolo che definisce le caratteristiche dei prodotti editoriali esclusi dalla tariffa agevolata. I due criteri, oggettivo e soggettivo, sembrano destinati a operare congiuntamente. I soggetti ammessi al contributo sono le imprese editrici di giornali e periodici iscritti nel Registro degli operatori di comunicazione tenuto dall'Autorità per le garanzie delle comunicazioni, oppure nel Registro nazionale della stampa. Possono inoltre accedere all'agevolazione tariffaria le imprese editrici di libri, nonché le associazioni e le organizzazioni senza fini di lucro. L’esclusione dal contributo è prevista per i giornali che contengono inserzioni pubblicitarie per un'area superiore al 45% dell'intero stampato, e quelli in cui gli abbonamenti stipulati a titolo oneroso non raggiungono il 60% del totale. Sono pure esclusi i giornali di pubblicità, i giornali di promozione delle vendite di beni o servizi e quelli di vendita per corrispondenza e i cataloghi. (Fonte: Il Sole 24Ore)
Fonte: IL SOLE 24ORE
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS