Mercoledì 18 giugno 2003

E' NECESSARIA LA RIAPERTURA DEI TERMINI CONDONO E AMPLIAMENTO

a cura di: C.V.A Consulting S.a.S - tuttofisco.it
Roma - ''Occorre completare, in base a un principio di equita', la complessa e articolata operazione condoni, riaprendo i termini (con una eventuale penale) per un periodo di tempo (2, 3 mesi) e ampliando la platea di fruitori, attraverso norme che consentono ai contribuenti che non hanno potuto accedere alle sanatorie (per le soglie di ingresso troppo alte) di poter beneficiare della pace agevolata con fisco. In altre parole, bisogna stabilire una prima quota di versamento piu' bassa, con una conseguente adeguata rateizzazione dell'importo eccedente''. Lo sostiene in una nota il presidente della commissione Finanze e Tesoro del Senato, Riccardo Pedrizzi (An), annunciando la presantazione di un ''apposito ddl di sanatoria che ponga fine alle incertezze sorte sui temi per gli adempimenti relativi ai condoni''
Fonte: Asca
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS