Martedì 16 novembre 2010

E' arrivato il d-day del maxi-emendamento

a cura di: eDotto S.r.l.
Carico di accese polemiche per i tagli e le promesse non rispettate per mancata copertura, il Ddl stabilita' con il maxi-emendamento satellite approda oggi all’esame della Camera dei deputati.

All’ordine del giorno della Camera le “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilita' 2011) (C. 3778)” ed il “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2011 e per il triennio 2011-2013. (C. 3779)”.

Analizzando il testo giunto a Montecitorio, si evidenzia che e' prevista l’estensione dell’accertamento parziale anche alle indagini finanziarie ed ai risultati dei questionari.

Si ricorda che tale tipologia di accertamento consiste nella rettifica effettuata dall'ufficio (che consente di effettuare anche altri accertamenti) se, a seguito di accessi, ispezioni, verifiche, segnalazioni - effettuate dalla stessa agenzia delle Entrate o da altre Agenzie fiscali, dalla Guardia di finanza o da Pubbliche Amministrazioni ed Enti pubblici - o dai dati in possesso dell'Anagrafe tributaria, risultino elementi certi che consentono di stabilire l'esistenza di un reddito non dichiarato o dichiarato solo parzialmente, l'esistenza di deduzioni, esenzioni e agevolazioni in tutto o in parte non spettanti, l'esistenza di imposte o di maggiori imposte non versate.

Una netta differenza con l’accertamento ordinario e' che questo abbisogna della "sopravvenuta conoscenza di nuovi elementi" per l’integrazione o la modifica, fino alla scadenza del termine di decadenza, dell’accertamento gia' notificato al contribuente (Accertamento integrativo); mentre, l’accertamento parziale non reca pregiudizio sull’eventuale rettifica della pretesa e, pertanto, non e' necessario che sussistano nuovi elementi.
Fonte: Il Sole 24 Ore - Norme e Tributi, p. 31 – Verifiche parziali piu` facili – Deotto
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web