Mercoledì 8 ottobre 2003

DUE VINCOLI PER IL CONCORDATO

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Con il doppio limite di ricavi o compensi e di reddito, il concordato preventivo mette in campo una sorta di doppio vincolo. È questa la conseguenza che deriva dalla norma sul concordato preventivo che impone il rispetto delle entrate lorde e del reddito dichiarati per il 2001. Al doppio vincolo si aggiunge una percentuale di incremento minima da rispettare per le entrate e i redditi del 2003 e del 2004. Considerati i pochi benefici che derivano ai contribuenti sui controlli fiscali, il concordato preventivo, nella versione del decreto legge 269/2003, presenta vantaggi solo per i contribuenti che nel biennio 2003-2004 avranno corrispettivi lordi e redditi di importo largamente superiori a quelli dichiarati per il periodo d'imposta 2001. Nell'articolo vengono spiegate le caratteristiche del nuovo decreto, elencati i soggetti inclusi ed esclusi da esso, e visionate le modalità di calcolo e funzionamento in vari casi tipici.
Fonte: Il Sole 24 Ore articolo di Tonino Morina
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS