Mercoledì 27 novembre 2002

DIVORZIO, NON SI DEDUCE L'ASSEGNO UNA TANTUM

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Con la sentenza 16462 del 22 novembre scorso , i giudici della Corte di cassazione negano la deducibilità dell'esborso una tantum, al posto delle rate mensili, dell'assegno di divorzio stabilito dal giudice a favore del coniuge e pagato in un'unica soluzione. A giudizio della sezione tributaria della Cassazione, la "liquidazione" istantanea del debito si traduce in una transazione economica, impassibile di sconti fiscali al pari di quegli importi che, invece, gravano sul reddito annuo del contribuente in maniera continuativa.
Fonte: Il Sole 24 Ore
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS