Attivazione Siti Web per Professionisti - commercialisti, legali, consulenti del lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Giovedì 23 giugno 2016

Distinzione, ai fini fiscali, tra collezionista e mercante d'arte. Sentenza CTR Toscana

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

La Commissione Tributaria Regionale per la Toscana, con la Sentenza n. 826/31 del 9 maggio 2016, ha esaminato una causa riguardante il settore degli scambi di quadri, opere d'arte, oggetti d'antiquariato e altri beni, confermando le conclusioni dei giudici di prime cure, favorevoli al contribuente, riguardo ad un reclamo avverso un avviso di accertamento dell'Agenzia delle Entrate che aveva ritenuto sussistesse in capo al ricorrente l'esercizio di fatto di una attività d'impresa.

Ai fini fiscali, secondo i giudici, è necessario operare la fondamentale distinzione tra il collezionista e il mercante d'arte, che si basa sulla presenza o meno delle finalità commerciali e speculative tipiche del solo mercante d'arte. Il collezionista, dunque, rimane tale fino a quando non assume le caratteristiche dell'imprenditore abituale, fattispecie che i giudici non ritengono realizzata nel caso di specie, essendo limitata l'attività del ricorrente ad un numero esiguo di operazioni.

Clicca qui per accedere al testo integrale della sentenza.


Fonte: https://www.giustiziatributaria.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS