Martedì 17 giugno 2003

DIRITTO D'AUTORE ATTIVO ANCHE NEL "PEER TO PEER"

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
La legge sul diritto d'autore può applicarsi anche ai file scambiati con il peer-to-peer, cioè la modalità di scambio "da pari a pari" divenuta famosa con Napster. Il peer-to-peer si tratta della modalità con cui ogni utente mette a disposizione di altri utenti, attraverso il collegamento via internet al proprio computer, i file che detiene: può trattarsi di canzoni, di film, di immagini o di altre opere dell'ingegno protette dal diritto d'autore. Tutti gli altri utenti "possono" (ma solo tecnicamente, non sempre giuridicamente) così copiare le opere rese disponibili. L'art. 174-ter del Dlgs 68/2003 entrato in vigore il 29 aprile scorso, punisce chiunque abusivamente utilizza, anche via etere o via cavo, duplica, riproduce, in tutto o in parte, con qualsiasi procedimento, opere o materiali protetti. La sanzione è amministrativa e va da 154 a 1.032 euro, oltre alla confisca del materiale e alla pubblicazione del provvedimento su uno o più giornali quotidiani a diffusione nazionale.
Fonte: Il Sole 24Ore
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS