Lunedì 28 aprile 2014

Diritto camerale annuale: importi invariati per il 2014

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Nota del 05 dicembre 2013, prot. n° 201327, il Ministero dello Sviluppo economico.

Il diritto annuale è il tributo che ogni impresa, iscritta o annotata nel Registro delle imprese è tenuta a versare alla Camera di Commercio di riferimento.

L’obbligatorietà del versamento del diritto annuale a favore delle Camere di Commercio è stata introdotta nell’ordinamento dall’art.34 del DL 22/12/1981 convertito nella legge 26/2/1982 n.51, che collegava espressamente il pagamento di tale diritto all’effettivo svolgimento di un’attività economica.
A seguito dell’entrata in vigore del DM 11/5/2001 n.359, il presupposto del diritto è l’iscrizione o annotazione nel Registro delle imprese.

Il Ministero dello Sviluppo economico ha confermato come pienamente valide anche per l'anno 2014, le misure del diritto annuale definite a decorrere dal 2011 con il decreto interministeriale 21 aprile 2011, sia con riferimento alle misure fisse, che alle fasce ed alle aliquote di fatturato. Gli importi rimangono quindi invariati rispetto alle misure stabilite per il 2011, 2012 e 2013.
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report