Speciale bilancio - strumenti che semplificano e organizzano il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Mercoledì 12 ottobre 2011

DETTATE LE MODALITÀ, I LIMITI E I TEMPI DI APPLICAZIONE DEL CODICE DELL'AMMINISTRAZIONE DIGITALE A FAVORE DELL’AMMINISTRAZIONE FINANZIARIA

a cura di: TuttoCamere.it
E' stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 230 del 3 ottobre 2011, il D.P.C.M. 25 maggio 2011, recante "Modalità, limiti e tempi di applicazione delle disposizioni del codice dell'amministrazione digitale (CAD) all'Amministrazione economico finanziaria".
All'art. 1, comma 2 viene precisato che per «Amministrazione economico-finanziaria» si deve intendere: il Ministero dell'economia e delle finanze, l'Agenzia delle dogane, l'Agenzia del territorio, l'Agenzia del demanio, l'Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, la Guardia di finanza e la Scuola superiore dell'economia e delle finanze.
Si ricorda che, con due decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, rispettivamente del 9 febbraio 2011 e del 2 marzo 2011, erano già state dettate le modalità, i limiti e i tempi di applicazione del Codice dell'Amministrazione Digitale (CAD) alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e all'Agenzia delle Entrate.
Tutti i decreti sono stati emanati in attuazione di quanto disposto dall'art. 2, comma 6 del D, Lgs. n. 82/2005 (CAD) come riformato dal D. Lgs. n. 235/2010.
Fonte: http://www.tuttocamere.it

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS