Giovedì 16 ottobre 2008

DETRAZIONE A RISCHIO

a cura di: eDotto S.r.l.
A mezzo della risoluzione 385, l’Agenzia delle entrate ha risposto ieri l’altro a un interpello sugli interessi dei mutui prima casa, illustrando al contribuente come conservare il diritto all’agevolazione fiscale consistente nella detrazione – pari al 19% e nel limite annuo di 4mila euro, di cui alla lettera b), comma 1, art. 15, dpr n. 917/1986, TUIR - degli interessi passivi corrisposti a seguito della sottoscrizione di un contratto di mutuo ipotecario, destinato proprio all’acquisto dell’abitazione principale aggiudicata a un’asta giudiziaria. Per non perdere il beneficio, l’acquirente deve attivare l’azione esecutiva per il rilascio dell’immobile entro tre mesi dal decreto di trasferimento emesso dal giudice adito e l’abitazione dev’essere destinata a propria abitazione principale entro un anno.
Fonte: ItaliaOggi, p. 43 – Detrazione a rischio - Poggiani
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali