Martedì 9 luglio 2013

Determinazione dell'imposta da applicare agli atti di garanzia formati per corrispondenza ed enunciati in atti giudiziari: i chiarimenti dell'Agenzia Entrate

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Con la risoluzione n. 46/E del 5 luglio 2013, l'Agenzia Entrate fornisce chiarimenti relativamente alle modalità di determinazione della base imponibile agli atti di garanzia, reale o personale, formati per corrispondenza ed enunciati in provvedimenti giudiziari richiesti dai creditori.

La Direzione Centrale Affari Legali e Contenzioso, infatti, con lo scopo di orientare correttamente gli uffici nella gestione delle controversie in esame, ha chiesto chiarimenti in merito alle modalità di determinazione della base imponibile dell’imposta di registro con riferimento agli atti giudiziari nei quali siano enunciati atti di assunzione di garanzie reali o personali formati per corrispondenza.
La Direzione ha sottolineato le diverse posizioni della giurisprudenza in materia che, da una parte, vedono l’applicazione del tributo alla sola parte dell’atto enunciato non ancora eseguita, dall'altra invece, riconoscono come base imponibile su cui calcolare l’imposta, l’intera somma garantita.

Ai fini dunque dell'imposta di registro, chiarisce la Risoluzione, il regime tributario applicabile agli atti mediante i quali viene costituita una garanzia reale o personale fa riferimento "alle disposizioni contenute nell’art. 6 della Tariffa Parte I allegata al TUR e nell’art. 43, comma 1, lett. f)".
Pertanto "l’assunzione di garanzie reali o personali a favore di terzi rappresenta, ai fini dell’imposta di registro, un indice rivelatore di capacità contributiva: i relativi atti devono essere presentati per la registrazione in termine fisso e scontano l’applicazione del tributo in misura proporzionale sull’importo che corrisponde alla somma garantita" (con applicazione dell’aliquota dello 0,50 per cento).


Fonte: http://www.agenziaentrate.gov.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali