Sabato 23 giugno 2012

Determinato il contributo annuale per le imprese esercenti attività di assicurazione e riassicurazione

a cura di: TuttoCamere.it
E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 127 del 1° giugno 2012, il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 24 maggio 2012 recante “Misura e modalità di versamento all’Istituto di vigilanza delle assicurazioni private del contributo dovuto, per l’anno 2012, dalle imprese esercenti attività di assicurazione e riassicurazione”.
Il contributo di vigilanza è dovuto dalle imprese di assicurazione nazionali e dalle rappresentanze di imprese aventi sede in un Paese terzo rispetto all’UE, che operano nel territorio della Repubblica, nonché dalle imprese di riassicurazione e dalle rappresentanze di imprese con sede in un Paese terzo rispetto all’UE operanti nel territorio della Repubblica, che esercitano esclusivamente l’attività di riassicurazione.
Il contributo di vigilanza dovuto per l’anno 2012 è determinato nella misura unica dello 0,43 per mille dei premi incassati nell’esercizio 2011 delle assicurazioni nei rami vita e nei rami danni, nonché della riassicurazione.
Ai fini della determinazione del contributo di vigilanza, i premi incassati nell’esercizio 2011 dalle imprese di assicurazione e riassicurazione, sono depurati degli oneri di gestione che sono quantificati in relazione all’aliquota fissata dal provvedimento ISVAP dell’11 novembre 2010 n. 2843, nella misura del 4,75% dei suddetti premi.
Il versamento del contributo di vigilanza 2012 deve essere versato entro il 31 luglio 2012.
Le imprese assicurative procederanno al versamento sulla base di apposita comunicazione inviata dall’ISVAP contenente l’importo dovuto, le modalità di versamento e la banca incaricata della riscossione.
Fonte: http://www.tuttocamere.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS