Giovedì 23 ottobre 2014

Deterioramento della carta: prevista una nuova immatricolazione del veicolo ma con procedura semplificata

a cura di: TuttoCamere.it
I dati di immatricolazione indicati nelle targhe devono essere sempre leggibili. Quando per deterioramento tali dati non siano più leggibili, l'intestatario della carta di circolazione deve richiedere all'ufficio competente della Direzione generale della M.C.T.C. una nuova immatricolazione del veicolo, con le procedure indicate nell'art. 93.
Questo è quanto stabilito al comma 4, dell’art. 102, del Codice della Strada, approvato con Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285.

Dunque, circolare con una targa deteriorata e non rifrangente comporta il fermo del veicolo e l’obbligo di immatricolare nuovamente il mezzo. In questo caso però la procedura amministrativa potrà essere semplificata evitando di sottoporre necessariamente il veicolo al controllo tecnico di idoneità alla circolazione.
Lo ha chiarito il Ministero dei trasporti, Direzione Generale Territoriale Centro Nord e Sardegna, Ufficio della Motorizzazione Civile di Roma, con l’Ordine di servizio n. 13 del 3 ottobre 2014.
Per agevolare le procedure a carico del cittadino, il Dipartimento per i trasporti ha disposto che, in questi casi, qualora non vi siano state modifiche dell’intestatario della carta di circolazione, trattandosi di un mero adempimento amministrativo, si può procedere al rilascio di nuove targhe di immatricolazione, indipendentemente dall’idoneità alla circolazione del veicolo, dunque a prescindere dall’esito della revisione ovvero dalla circostanza che la revisione sia scaduta di validità.
Con l’obiettivo della massima semplificazione, prosegue la nota ministeriale, parimenti potrà procedersi nei casi di smarrimento, sottrazione o distruzione delle targhe e nei casi di smarrimento, sottrazione, deterioramento o distruzione della carta di circolazione.

Per scaricare il testo dell’Ordine di servizio in questione clicca qui.

Fonte: http://www.tuttocamere.it

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali