Giovedì 14 settembre 2006

DEDUZIONI PER I FIGLI NON VINCOLANTI

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Questi alcuni dei chiarimenti forniti dall'Agenzia delle entrate: La ripartizione al 50% della deduzione relativa al figlio da parte dei genitori non implica che la stessa percentuale debba essere applicata sulle spese mediche. Anche sull'acquisto e l'installazione delle porte blindate si può esercitare la detrazione del 41%. Se nell'anno non sono state pagate rate di mutuo ma le sole spese accessorie, queste possono essere detratte. La detrazione prevista per gli asili nido, relativa alle rette sostenute nel 2005 e per l'importo massimo di 632 euro per ciascun figlio, è prevista sia per quelli pubblici che privati. Via libera alla detrazione del 19% anche per i medicinali omeopatici, ma niente detrazione per le spese relative ai corsi pre-parto svolti nelle Asl.
Fonte: Italia Oggi - 14 settembre 2006 - Antonio G. Paladino
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web