Giovedì 10 settembre 2009

Deducibilita' degli interessi passivi per le holding finanziarie

a cura di: eDotto S.r.l.
E' titolata “Modifiche alla disciplina della deducibilita' degli interessi passivi dal reddito d’impresa – Articolo 96 del Tuir. Ulteriori chiarimenti”, la circolare n. 37/E del 22 luglio 2009, con cui l’agenzia delle Entrate forniva nuove spiegazioni circa l’interazione esistente tra la disciplina di deducibilita' degli interessi passivi e quella del consolidato fiscale. Rispetto alla precedente circolare n. 19/E del 21 aprile 2009, il documento di prassi sotto analisi fornisce ulteriori dettagli sulla deducibilita' degli interessi passivi in materia di holding, acquisizione di immobili patrimoniali e consolidato nazionale. Piu' in particolare, con la circolare n. 37/E, l’Amministrazione finanziaria ha inteso eliminare l’effetto distorsivo che si crea se nella medesima “fiscal unit” partecipano sia societa' cosiddette “industriali” sia societa' esercenti attivita' bancaria, assicurativa o finanziaria. Infatti, nel caso si tratti di holding di partecipazioni finanziarie non si puo' utilizzare il regime forfettario di deducibilita' degli interessi passivi ne' si puo' beneficiare del Rol delle partecipate in presenza di consolidato fiscale. In assenza di una specifica previsione di legge, l’Agenzia e' intervenuta affermando che nel caso di holding con partecipazioni in societa' finanziarie per ammontare superiore al 50% dell’attivo si puo' applicare il disposto normativo previsto dal comma 5-bis dell’articolo 96 del Tuir. Viceversa, per le societa' industriali, continueranno a valere le disposizioni contenute nei commi 7 e 8 dello stesso articolo. In tal modo si fanno concorrere alla formazione del reddito imponibile consolidato i due diversi regimi degli interessi passivi previsti dall’articolo 96 del Tuir.
Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 31 – Deduzioni “libere” alle holding - Brunelli
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report