Martedì 3 dicembre 2013

Debiti PA: erogati 4,6 miliardi di euro alle Regioni e 1,3 miliardi agli enti locali

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato che e’ operativa anche la seconda tranche di risorse: sono stati pagati 16,3 miliardi di euro ai creditori sui 24,4 miliardi erogati.
Negli ultimi trenta giorni, si legge nel comunicato stampa del Ministero, l'importo dei debiti arretrati pagati ai creditori dagli enti pubblici è aumentato da 13,8 a 16,3 miliardi di euro, grazie alle nuove risorse stanziate con il DL 102/2013, ed il totale delle risorse messe a disposizione dallo Stato agli enti debitori (ministeri, Regioni, Comuni e Province) è salito a 24,4 miliardi, l'89% delle risorse stanziate, attraverso le forme già individuate dal DL 35/2013.

Il Ministero comunica inoltre che gli enti debitori hanno acquisito risorse per 18,4 miliardi e hanno effettuato pagamenti per 14,2 miliardi. Circa 1 miliardo di euro a disposizione di alcune Regioni, pero’, non è ancora stato richiesto dalle amministrazioni interessate.
Relativamente alla nuova tranche di risorse messe a disposizione dal Governo con il DL 102, gli enti debitori hanno acquisito risorse per 5,6 miliardi, dei quali 3,6 risultano già pagati ai creditori. In particolare la Cassa Depositi e Prestiti ha erogato ai più di mille comuni che ne hanno fatto richiesta un finanziamento complessivo pari a 1,3 miliardi.

Clicca qui per leggere il Comunicato Stampa n.253 del 29 novembre 2013.


Fonte: http://www.mef.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS