Venerdì 11 novembre 2011

Dalle Entrate le istruzioni per la contabilizzazione dei contributi alle imprese abruzzesi colpite dal terremoto

a cura di: eDotto S.r.l.
L'Agenzia delle entrate diffonde nuovi chiarimenti, in aggiunta a quelli forniti con circolare n. 44 del 2010, sulla contabilizzazione fiscale delle spese sostenute per la riparazione dei beni d'impresa danneggiati dal sisma avvenuto in Abruzzo nel 2009.

La circolare n. 50 del 10 novembre 2011 afferma che tali spese non devono obbligatoriamente essere dedotte nel limite del 5 per cento del costo complessivo dei beni materiali ammortizzabili; è infatti possibile capitalizzare questi costi che vanno così ad incidere sul reddito di impresa come quote di ammortamento. Spetterà al contribuente operare il dovuto trattamento fiscale in base alle scelte contabili effettuate ai sensi del principio di derivazione del reddito imponibile dalle risultanze di bilancio (articolo 83 del Tuir).

Il documento di prassi affronta anche il tema del trattamento fiscale dei contributi concessi alle imprese per la ristrutturazione degli immobili che sarà dipendente dalla esatta individuazione della natura degli stessi.

Pur non concorrendo tali contributi alla formazione dell'imponibile Irpef, Ires ed Irap, il contribuente in sede di dichiarazione annuale sarà chiamato ad operare le opportune variazioni in diminuzione dal reddito; ciò per sterilizzare gli effetti – come quote di risconto ovvero di minori quote di ammortamento - della contabilizzazione del contributo sull’utile d’esercizio.
Fonte: http://www.fiscooggi.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS