Giovedì 4 aprile 2013

Dall’incontro Governo-Comuni la maggiorazione Tares a dicembre

a cura di: eDotto S.r.l.
Rinviato, per la necessità di proseguire gli approfondimenti di merito, il decreto sullo sblocco dei pagamenti dei debiti delle Pa alle imprese.

In merito, il ministro dell'Economia Grilli assicura che non ci saranno aumenti di tasse. Dunque, non ci sarà alcun anticipo dell'aumento dell'addizionale Irpef.

Sarà possibile il pagamento immediato per gli enti che presentano avanzi di amministrazione.

Sul decreto rassicurazioni sono state date da Monti al commissario UE Rehn sul rispetto dell'impegno dell'Italia a mantenere il suo deficit sotto la soglia del 3% del Pil.

Intanto, il presidente Anci, Del Rio, annuncia che il Governo sta predisponendo un decreto sull’imposta rifiuti e servizi indivisibili, Tares, applicata da gennaio 2013. Secondo le previsioni la tassa si pagherà a partire da maggio 2013, con le modalità già in uso per le pregresse Tarsu e Tia (Mav, pagamenti elettronici e bollette uniche nelle multiutility). Ma la maggiorazione di 30 centesimi al metro quadrato, da versare direttamente allo Stato, scatterà solo a dicembre 2013.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS