Giovedì 5 aprile 2007

Dal sito INPS: Fondo Tesoreria: le istruzioni operative

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Con la circolare n° 70 del 3 aprile sono state emanate le istruzioni che disciplinano il contributo e le modalità di versamento dell’accantonamento del TFR al Fondo tesoreria, gestito dall’Istituto, nonché la tipologia e la modalità di erogazione delle prestazioni.
Questi i tratti salienti:
- Vengono elencate le tipologie di aziende tenute al versamento così come i lavoratori che devono essere esclusi dall’obbligo del versamento (per esempio lavoratori a domicilio, impiegati, quadri e dirigenti del settore agricolo). 
- Sono ribadite le modalità per definire la base imponibile sulla quale viene calcolata l’entità del contributo che potrà essere versato da parte delle aziende con la consueta modalità telematica della contribuzione previdenziale obbligatoria (denuncia mensile DM). 
- Sono evidenziati gli strumenti operativi, supportati da esempi concreti, affinché le aziende possano usufruire, in sede di conguaglio, della quota di esonero (le cosiddette compensazioni) stabilita dalla legge. 
- L’accantonamento del TFR da parte delle aziende assume la natura di contribuzione previdenziale equiparata, ai fini dell’accertamento e della riscossione, a quella obbligatoria. 
- Il datore di lavoro che abbia almeno 50 dipendenti è obbligato a versare il contributo al Fondo Tesoreria, a partire dal 1° gennaio 2007 (o a partire dalla data di assunzione del lavoratore, se successiva), per tutti quei lavoratori che abbiano manifestato la volontà di mantenere tutto o parte del TFR in azienda. 
- Il contributo è comunque dovuto al Fondo fino al momento dell’eventuale conferimento del TFR ai Fondi pensionistici complementari. 
- La liquidazione del TFR continuerà ad essere erogata direttamente dal datore di lavoro anche per la quota di competenza del Fondo (si riserva alle aziende la possibilità del conguaglio). 
- Per le anticipazioni del TFR rimane sostanzialmente invariata la normativa e la prassi esistente. 
- Le aziende hanno tre mesi di tempo per adeguarsi alla nuova normativa.


Fonte: INPS
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS