Mercoledì 16 febbraio 2011

Dal 1° gennaio 2011 rivisti gli importi retributivi minimi dei collaboratori domestici

a cura di: eDotto S.r.l.
A seguito della pubblicazione dell’accordo del 21 gennaio 2011, relativo all’aggiornamento della tabella dei minimi retributivi fissati dalla Commissione Nazionale, prevista dall’art. 43 del Ccnl lavoro domestico, dal 1° gennaio 2011 decorrono i nuovi minimi retributivi stabiliti dal Contratto collettivo del 1° febbraio 2007.

L’aggiornamento dei minimi retributivi e dei valori convenzionali di vitto e alloggio è stato disposto sulla base della variazione del costo della vita registrato dall’Istat.

A renderlo noto il ministero del Lavoro, che ne ha dato notizia sul suo sito web.

Si ricorda che gli importi aggiornati decorrono dall’inizio del nuovo anno e variano in relazione alle mansioni svolte dal collaboratore domestico. Per esempio: per i collaboratori familiari (livello B), la retribuzione minima mensile è aumentata a 738,82 euro mensili; è aumentato di 1,75 euro il valore convenzionale di un pasto, mentre aumenta a 5,02 euro l’indennità convenzionale giornaliera dell’alloggio presso il datore di lavoro. Per gli addetti all’assistenza di persona disabile (livello B-Super), la retribuzione minima mensile sale a 910,33 o a 1.031,71 euro, a seconda che si tratti di persona autosufficiente o meno. Per coloro che possiedono un’adeguata formazione professionale all’assistenza dei disabili o malati, la retribuzione passa a 1.277,47 euro mensili.

Dal 2011, oltre ad essere stati rivisti gli importi retributivi minimi, sono aumentati anche i contributi dovuti all’Inps, anch’essi rivalutati sulla base dell’aumento del costo della vita. Tali valori aggiornati si dovranno utilizzare nel primo trimestre 2011.
Fonte: http://www.lavoro.gov.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS