Mercoledì 17 settembre 2003

CONTROLLI DELL'UE SULLA PROROGA DELLA TREMONTI-BIS

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Viene aperta oggi, da parte della Commissione Europea, una procedura formale d'inchiesta sul regime delle agevolezioni relative alla Legge Tremonti-bis. L'apertura di questa procedura tenderà a verificare i dubbi della UE e dei suoi Commissari riguardo una distorsione della concorrenza, dubbi ulteriormente aumentati dopo l'arrivo di una lunga serie di denunce alla Commissione. Il problema che si sono posti a Bruxelles è quello di valutare se effettivamente il regimo agevolato possa essere ammesso nell'ambito degli aiuti regionali o alle piccole e medie imprese. Il campo di applicazione teritoriale della proroga non è però ritenuto sufficientemente chiaro, ed è per questo che l'Antitrust comunitario dovrà valutare se veramente tutte le zone beneficiarie rientrino nella mappa europea delle aree che possono usufruire delle deroghe. In ogni caso vi sono però ulteriori dubbi sul rispetto dei requisiti per rendere eleggibile l'investimento e sull'intensità dell'aiuto erogato. Nel caso la decisione finale sia quella di vedere riconosciuta l'illegalità della riforma, l'UE richiederà lo stop del regime agevolato e la " non facile" restituzione di eventuali sovvenzioni già erogate.
Fonte: Il Sole 24 Ore articolo di Enrico Brivio
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS