Mercoledì 18 giugno 2014

Contratti di rete nel settore agricolo. Chiarimenti dal Ministero dello Sviluppo Economico

a cura di: TuttoCamere.it
Con la Nota del 4 giugno 2014, Prot. 104434, il Ministero dello Sviluppo Economico ha risposto ad un quesito posto da una Camera di Commercio in merito alla possibilità di stipulare un contratto di rete, ai sensi dell’art. 36, comma 5, del D.L. n. 179/2012, convertito dalla L. n. 221/2012, tra imprese agricole con la partecipazione di un’impresa non appartenente al settore (in quanto esercente prestazione di servizi di contabilità e consulenza fiscale).

Secondo il Ministero, stando alla disciplina di riferimento, il legislatore non ha precisato lo specifico ambito di attività dell'impresa o della società, limitandosi ad identificare il settore merceologico di riferimento (quello agricolo), senza entrare nel merito della prevalente attività dell'impresa.
Ne consegue che, purché le imprese contraenti rientrino nel settore in parola, qual che sia l'attività fattualmente esercitata (coltivazione, trasformazione, attività complementari, strumentali ed accessorie), trova applicazione la speciale previsione normativa richiamata.

Nel citato comma 5, dell’art. 36, si afferma, infatti, semplicemente che “il contratto di rete nel settore agricolo può essere sottoscritto dalle parti con l'assistenza di una o più organizzazioni professionali agricole maggiormente rappresentative a livello nazionale, che hanno partecipato alla redazione finale dell'accordo”.
Pertanto, “la fattispecie dedotta, consistendo in un'attività non direttamente di esercizio agricolo, ma strumentale ed ancillare all'agricoltura, rientra nel “settore agricolo” e pertanto, nell'ambito soggettivo interessato dalla norma”.

Per un approfondimento dell’argomento e per scaricare il testo della nota ministeriale clicca qui.

Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS