Mercoledì 16 marzo 2016

Contabilizzazione delle rimanenze di magazzino: i metodi LIFO, FIFO e costo medio. I nostri software in offerta fino al 31 marzo

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Il costo delle rimanenze di magazzino può essere determinato alternativamente con i seguenti metodi:

  • Costo specifico. Detto metodo identifica i singoli beni acquistati ed i relativi costi.
     
  • FIFO (first-in, first out) ossia il primo entrato è il primo uscito. Il metodo prevede che le quantità acquistate o prodotte in epoca più remota siano le prime ad essere vendute od utilizzate in produzione.
    Da ciò consegue che restano in magazzino le quantità relative agli acquisti o alle produzioni più recenti.
     
  • Costo medio ponderato. Secondo tale metodo le quantità acquistate o prodotte fanno parte di un insieme.
     
  • LIFO (last-in, first out) ossia l'ultimo entrato è il primo uscito.  detto anche LIFO: . Il metodo prevede che le quantità acquistate o prodotte in epoca più recente siano le prime ad essere vendute od utilizzate in produzione.

L'applicazione dei diversi metodi di valorizzazione porta a risultati che possono sensibilmente influire sul risultato d'esercizio.

Questi fogli di calcolo servono alla ricostruzione storica del magazzino e alla sua valorizzazione, secondo i tre metodi enunciati (FIFO, LIFO e Costo Medio) e sono disponibili anche in un conveniente pacchetto, in PROMOZIONE fino al 31 marzo 2016.

Clicca qui per vedere LE ALTRE PROMOZIONI!


DOCUMENTI CORRELATI:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS