Sabato 22 marzo 2003

CONDONO 2003 - VALUTAZIONI SULLE INNOVAZIONI DELLA CIRCOLARE 17/E 21/03/2003 -

a cura di: C.V.A Consulting S.a.S - tuttofisco.it
Come avevamo preannunciato iniziano i chiarimenti che hanno la "sostanza" di norme di Legge in quanto si intuisce che sono l'avanguardia di un Decreto che uscirà tra poco e che dovrebbe contenere anche alcune modifiche necessarie e magari altre impreviste. Si attendono quindi le date delle nuove scadenze e magari un rateizzo dei versamenti sino a 3000 euro. Un primo esempio di "interpretazione autentica" si ha con l'ampliamento sugli errori scusabili che possono essere commessi dai contribuenti che scelgono di percorrere la strada del condono. l'amministrazione finanziaria sceglie, dunque, di estendere la garanzia prevista in via diretta dalla legge soltanto per la chiusura delle liti pendenti anche a tombale, dichiarazione integrativa, concordato e altre sanatorie minori. Il contribuente che effettua versamenti carenti per effetto di un errore scusabile non perderà, dunque, per il solo fatto di avere commesso un'inesattezza, i benefici che gli derivano dall'adesione al condono. In caso di errori la validità della definizione resterà subordinata all'effettuazione dei versamenti integrativi necessari a rimettersi in regola entro 30 giorni dalla comunicazione dell'ufficio fiscale. Inoltre la circolare n. 17/E ha ampliato la sua precedente interpretazione sulle perdite e reinterpretato a favore del contribuente le disposizioni sui rimborsi in caso di chiusura delle liti.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web